top of page

REGOLAMENO LE PROMENADE

CLUB PRIVE TOSCANA

L'ingresso in un club privé è consentito solo ai SOCI e MAGGIORENNI consapevoli di poter vivere esperienze di libera sessualità e non si sentano turbati da situazioni di tale tipo. All'interno ci sono diverse situazioni cui, volendo, si può  partecipare: una zona è adibita al ballo, un'altra zona per bere qualche cosa in compagnia, e altri ambienti più intimi e riservati.
Entrare in un privé non vuole dire avere diritto a prestazioni sessuali: si è liberi di proporre quindi, anche di rifiutare. Per esempio, se una donna sta ballando, si spoglia (poco o molto che sia), non si è in alcun modo autorizzati ad allungare le mani.
È assolutamente vietato il palpeggiamento alla lei della coppia mentre passa nelle varie zone del club sola o accompagnata che sia, per chiare regole di rispetto ed elementare educazione.
È spesso consentito, e gradito l'ingresso al club di singoli/e sempre che abbiano un giusto comportamento nei riguardi degli altri.
È sconsigliato, anche se qualcosa fa capire di essere graditi, un approccio troppo diretto alla lei della coppia, meglio conversare con entrambi, anche per appurare se si è simpatici e graditi ad entrambi.
L'ingresso è consentito solo a chi è associato al medesimo, non chiedere nemmeno di entrare senza esserti associato; e dubita dei club che ti permettono l'ingresso anche per una sola sbirciatina. I club sono e devono rimanere luoghi assolutamente privati.
Presentare un tuo documento per associarti non deve incuterti alcun timore, perché ti garantisce che si tratta di un club che rimane dentro le regole della legge italiana.
Chi desidera restare socio del club deve assolutamente astenersi da qualsiasi commento sulle persone presenti. Tale regola non va mai dimenticata, nemmeno al di fuori del club (ad esempio: se si riconosce o si incontra qualcuno per caso).
Si richiede gentilmente un abito adeguato all'ambiente

E' VIETATO L' USO DEL CELLULARE.

bottom of page